Cinema e altre arti nel Bergamo Film Meeting, dal 10 al 18 marzo

bergamo film meeting 2018, jonas mekas, liv ullmann

Il Bergamo Film Meeting si caratterizza per la particolare attenzione data al cinema di provenienza europea, ma la sua panoramica copre comunque un vasto numero di opere di tutti i Paesi. Per questa edizione si tratta, nel complesso, di oltre 160 film, accompagnati da diverse iniziative che riguardano il cinema ma anche altre arti, che si trovano a partecipare andando a formare una grande visione culturale d’insieme. Anteprime, ospiti internazionali, percorsi all’interno della settima arte. Vediamo alcune proposte del programma più nel dettaglio. La 36edizione di Bergamo Film Meeting si svolgerà a Bergamo dal 10 al 18 marzo 2018 e l’inaugurazione avrà luogo venerdì 9 marzo alle ore 21.00, presso la Basilica di Santa Maria Maggiore, con il film L’ultima risata (1924) di Friedrich Wilhelm Murnau accompagnato dal vivo con l’organo dal Maestro Gerardo Chimini. Saranno 7 i lungometraggi in anteprima italiana nella Mostra Concorso; 15 documentari nel concorso Visti Da Vicino; in cartellone anche la retrospettiva dedicata all’attrice e regista norvegese Liv Ullmann, a cui si affiancherà anche la mostra fotografica Liv&Ingmar allestita presso la Sala alla Porta Sant’Agostino.

bergamo film meeting 2018, jonas mekas, liv ullmann

Ma lo sguardo della rassegna si apre anche ad altre realtà, inserendo la sezione dedicata all’arte contemporanea con l’omaggio a JONAS MEKAS, attraverso la mostra Jonas Mekas – Personale (10 marzo – 15 aprile, Palazzo della Ragione, Bergamo). In quest’occasione sarà anche possibile incontrare il figlio dell’autore, Sebastian Mekas, che parteciperà all’evento; previsto anche un focus sulla Nová Vlna, e il percorso sul cinema europeo contemporaneo Europe, Now!: Barbara Albert (Austria), Stéphane Brizé (Francia) e Adrian Sitaru (Romania) sono i nomi a cui vengono dedicate le personali di questa sezione. Spazio anche alle opere di diploma delle scuole di cinema europee aderenti al CILECT. E ancora la sezione GAMeCINEMA, la fantamaratona, cinema d’animazione e anche un segmento in compagnia di alcuni dei più bravi illustratori emergenti: Fabio Tonetto, Vittoria Moretta, Vincenzo Filosa, Mabel Morri. Per tutte le informazioni e il programma completo potete andare sul sito ufficiale della manifestazione.

bergamo film meeting 2018, jonas mekas, liv ullmann

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*