Fast and Furious: lo spin-off affidato al regista David Leitch

Fast and Furious: lo spin-off affidato al regista David Leitch

Lo spin-off di Fast and Furious sembra aver trovato il suo pilota ideale, pronto a lasciare la sua impronta sull’asfalto della saga di Universal. Sarà il regista David Leitch, che ha diretto John Wick, Atomica Bionda e il secondo capitolo di Deadpool (prossimamente nelle sale), a prendere parte a questa storia alternativa, che vede come protagonisti l’agente Luke Hobbs e il criminale Deckard Shaw, interpretati rispettivamente da Dwayne “The Rock” Johnson e da Jason Statham. Lo studio aveva già in mente l’idea di scindere il racconto principale verso un ulteriore percorso narrativo, lasciando per ora in stallo Vin Diesel e la famiglia Toretto che si prenderà, per ora, un meritato riposo, dopo i successi che questo franchise ha ottenuto e sta ancora avendo in questi anni, e i traguardi raggiunti di episodio in episodio, con Fast and Furious 7 che ha toccato la soglia del miliardo e 500 milioni di dollari di incasso, entrando nella top 5 dei lungometraggi più redditizi della storia del cinema.

Universal ha quindi l’intenzione e la voglia di approfondire questi soggetti che si sono inseriti negli ultimi capitoli della saga su quattro ruote, sfruttando la crescita di popolarità degli attori, a partire dallo stesso The Rock, divenuto in questi ultimi anni la star indiscussa del botteghino americano e internazionale, un aspetto certamente avvalorato dalla recente riconquista del primato in classifica di Jumanji – Benvenuti nella giungla. Per questo motivo, il nono capitolo è stato slittato al 2020, con la priorità tutta verso questo nuovo lungometraggio che non mancherà di offrire azione e adrenalina grazie a delle auto mozzafiato. La sceneggiatura del film parallelo di Fast and Furious è scritta da Chris Morgan, entrato ufficialmente nel team dall’episodio ambientato nell’isola giapponese, The Fast and the Furious: Tokyo Drift, e proseguito fino all’ottavo episodio diretto da F. Gary Gray.

Lo spin-off verrà rilasciato nelle sale americane il 26 luglio 2019.

Fonte: Variety

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>