Williem Dafoe protagonista del film Motherless Brooklyn di Edward Norton

Williem Dafoe protagonista del film Motherless Brooklyn di Edward Norton

L’attore Williem Dafoe prenderà parte prossimamente a Motherless Brooklyn (Brooklyn senza madre), il nuovo progetto cinematografico di Edward Norton, qui nel ruolo sia di regista che di interprete. Il racconto rappresenta un adattamento del testo letterario di Jonathan Lethem, vincitore nel 1999 del National Book Critics Circle Award dedicato alla narrativa. Norton reciterà nel ruolo principale del racconto, Lionel Essrog, un uomo semplicemente unico, atipico, se si osservano i suoi comportamenti. Testadipazzo, così viene definito da molti, si infila sempre in un pasticcio, un po’ per carattere, un po’ perché la sua vita non è partita con il piede giusto. Il ragazzo ha la sindrome di Tourette, e non ha mai conosciuto i suoi genitori, vivendo in un orfanotrofio insieme ad altri suoi amici. Nessuno ha cuore la sua esistenza, fino a quando non compare sulla scena Frank Minna, un criminale, un mafiosetto da quattro soldi, ma che decide di prenderlo con sé inserendolo nel suo giro, passandolo per un’agenzia di investigazione privata. Frank tuttavia viene accoltellato, e Lionel, dopo aver perso il suo unico alleato che ha saputo dargli una chance in questa vita, decide davvero di indagare sulla sua morte e di incastrare il suo assassino, nonostante i suoi problemi psichici che si manifestano regolarmente.

Durante la sua ricerca, s’imbatterà in un locale di Harlem nel quale conoscerà una donna giovane e affascinante, nel bel mezzo di una protesta nei confronti di un ricco imprenditore, Moses Randolph, che ha in mano quartieri pensati come delle baraccopoli, in modo che le proprie persone acquistano quelle determinate proprietà per costruire un’enorme autostrada. Il fratello Paul, interpretato da Williem Dafoe, non gli va a genio l’atteggiamento di Moses, che continuamente lo mette in soggezione e in una condizione d’inferiorità. Per questo motivo, anziché colpirlo direttamente, diventerà la fonte diretta del detective Lionel, che è sempre più convinto che ci sia un nesso tra l’imprenditore, il fratello, la donna e la morte del suo mentore. Motherless Brooklyn verrà prodotto da Class 5, composto da Edward Norton, William Migliore e Stuart Blumberg, e da MWM Studios di Gigi Pritzker e Rachel Shane.

Williem Dafoe, oltre al film di Sean Baker The Florida Project, sarà presente nel lungometraggio di Julian Schnabel At Eternity’s Gate, e nel cinecomic DC di James Wan Aquaman.

 

Fonte: Deadline

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>