La passione di cristo – in arrivo il sequel di Mel Gibson con protagonista Jim Caviezel

La passione di cristo – in arrivo il sequel di Mel Gibson con protagonista Jim Caviezel

L’interprete Jim Caviezel potrebbe tornare nelle vesti di Gesù, come accadde 14 anni fa con La passione di Cristo. Secondo The Hollywood Reporter, l’attore è in trattativa con il regista Mel Gibson, che non solo dirigerà il lungometraggio, ma coprirà anche il ruolo di produttore del progetto. Già qualche mese fa la rivista sostenne l’interessamento dell’autore di Apocalypto verso un possibile sequel del film, ma che non era certo se il cineasta avesse preso di nuovo in considerazione nella parte del Messia Caviezel, a quel tempo trentacinquenne quando nel 2004 uscì nelle sale La passione di Cristo.

Inoltre nel 2016 lo sceneggiatore Randall Wallace, che ha già collaborato con Gibson in Braveheart ottenendo una candidatura agli Oscar, stava buttando giù alcune righe in quello che veniva definito The Passion of the Christ: Resurrection, definendo lo script “un soggetto enorme e sacro”, anche se, come lo stesso giornale sottolinea, ancora non è chiara una sua partecipazione diretta alla realizzazione del lungometraggio. Nel 2016 tuttavia era già palese che la storia fosse tornata alla mente del regista, il quale ha recentemente affermato che la continuazione de La passione di Cristo avverrà verso la fine del 2019 o l’inizio del 2020, vista la rilevanza dell’argomento messo in scena. All’epoca il film, costato 30 milioni, incassò 612 milioni di dollari in tutto il mondo, divenendo un vero e proprio successo per un lungometraggio storico. Alcune case, dopo quell’impresa, tentarono di portare avanti il progetto sulla resurrezione di Cristo, anche quando lo stesso Gibson abbandonò l’idea di girarlo dopo alcuni anni.

Per Jim Caviezel rappresenta la terza interpretazione in un racconto a sfondo biblico. Dopo il personaggio di Gesù, l’attore ha preso parte in Paul, Apostle of Christ, il film che racconta la conversione di Paolo da persecutore di Cristiani al più fedele apostolo del Messia. In quell’occasione, aveva recitato nel ruolo di Luca, mentre il protagonista Paolo era stato affidato a James Faulkner.

 

Fonte: The Hollywood Reporter

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>