Call of Duty: WW II, ecco il trailer ufficiale del DLC “The Resistance”

Call of Duty WW II Empire

Activision ha pubblicato, in data odierna, il trailer ufficiale del DLC “The Resistance“, che andrà ad arricchire l’esperienza di gioco del pluripremiato Call of Duty: World War II. Il contenuto sarà disponibile per il download su PS4 a partire da domani, mentre su PC e XBOX ONE arriverà a inizio marzo. Ecco la descrizione ufficiale:

Preparati a combattere per la libertà nelle tre nuove mappe multiplayer ambientate in luoghi iconici della Seconda Guerra Mondiale, nella nuova missione della modalità Guerra e nell’ultimo terrificante capitolo di Nazi Zombie. Lotta per le strade di Parigi in Occupation, scopri la Tana del Lupo in Valkyrie, e attraversa la città di Praga in Anthropoid. Libera i tuoi compagni della resistenza nella missione Operation Intercept e prova a sopravvivere sull’isola infestata dagli zombie in The Darkest Shore.

L’esperienza definitiva ambientata farmacia online senzaricetta durante la Seconda Guerra Mondiale sbarca nella nuova generazione con tre diverse modalità di gioco: Campagna, Multigiocatore e Cooperativa. Con una grafica strabiliante, la Campagna cala i giocatori nel teatro bellico europeo offrendo una nuovissima storia di Call of Duty che tocca le battaglie più celebri del secondo conflitto mondiale.

Il Multigiocatore segna il ritorno delle meccaniche di gioco dure e pure che hanno portato al successo la serie di Call of Duty. Armi autentiche e tradizionali combattimenti frenetici portano i giocatori in un’ampia varietà di ambientazioni della Seconda Guerra Mondiale. La modalità Cooperativa è una nuova avventura originale che si configura come un’esperienza completa e a sé stante, ricca di momenti intensi e inaspettati.

Vi ricordiamo che Call of Duty: WW II è disponibile dal 3 novembre scorso su PC, PS4 e XBOX ONE.

Call of Duty WW II Empire

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>