Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald: J.K Rowling difende Johnny Depp, due nuove foto promozionali

Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald: J.K Rowling difende Johnny Depp, due nuove foto promozionali

J.K Rowling ha sempre difeso il casting di Johnny Depp senza però mai entrare nello specifico delle accuse che erano state mosse all’attore, ma dato che nelle ultime settimane è aumentata la schiera dei fan di Animali Fantastici (leggi le dichiarazioni del produttore) che chiedevano a gran voce un recasting ha deciso di scendere in campo in prima persona con una lunga lettera pubblicata sul suo sito ufficiale in cui ha spiegato il perché di questa scelta produttiva:

“Quando Johnny Depp è stato scelto per interpretare Grindelwald, ho pensato che sarebbe stato fantastico. Tuttavia, quando è stato il momento di girare il suo cammeo nel primo film, la stampa ha cominciato a scrivere storie sul suo conto che hanno preoccupato me e tutte le persone più coinvolte nella lavorazione del franchise.

I fan di Harry Potter si sono posti domande legittime e dubbi sulla nostra decisione di continuare a lavorare con Johnny Depp. Come già detto da David Yates, abbiamo naturalmente considerato la possibilità di un recasting e capisco perché alcuni siano rimasti sorpresi e arrabbiati che non sia successo.

L’enorme comunità di grande sostegno nata attorno a Harry Potter è stata una delle più grandi gioie della mia vita. Personalmente, l’incapacità di poter trattare l’argomento apertamente è stata difficile e talvolta dolorosa. Tuttavia, gli accordi garantiti per proteggere la privacy di due persone, entrambe decise a portare avanti la propria vita, vanno rispettati.

Sulla base della nostra comprensione delle circostanze, io e i produttori siamo pertanto decisi a prestare fede alla nostra decisione di casting, ma anche sinceramente felici che Johnny interpreti un personaggio chiave nei film.

Ho adorato scrivere le prime due sceneggiature e non vedo l’ora che “I Crimini di Grindelwald” arrivi al cinema. Accetto che alcuni non saranno soddisfatti dalla nostra scelta per l’attore che dà il titolo alla pellicola, ma alla coscienza non si comanda. All’interno del mondo della fantasia e all’esterno di esso, tutti dobbiamo fare quello che crediamo sia la cosa giusta.

Non soltanto la lunga e appassionata lettera di J.K Rowling, ma anche la stessa Warner Bros. ha ribadito in una nota ufficiale come Johnny Depp farà parte del cast di Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald dato che le accuse di violenza erano state ritirate dall’ex moglie dell’attore Amber Heard:

“Siamo certamente consapevoli delle notizie circolate in merito alla fine del matrimonio di Johnny Depp e prendiamo seriamente la complessità dei problemi sorti. Entrambe le parti coinvolte hanno alluso alla questione con la dichiarazione che “non c’è mai stato intento di violenza fisica o emotiva”.

Date le circostanze e sulla base delle informazioni in nostro possesso, in accordo con i produttori, continuiamo a sostenere la decisione di avere Johnny Depp nei panni di Grindelwald in questo e nei prossimi film”.

Nel frattempo il lavoro del regista David Yates continua in modo incessante e sono state diffuse alcune immagini dal set di Animali Fantastici – I Crimini di Grindelwald a Londra. In particolare una foto ci mostra Eddie Redmayne e Jude Law, rispettivamente gli interpreti di Newt Scamander e di Albus Silente, mentre stanno conversando sul set. Nella seconda immagine invece vediamo il magizoologo in una delle scene già girate precedentemente, notare come probabilmente il nuovo Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald sarà a tinte più oscure rispetto al primo capitolo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Animali Fantastici – I crimini di Grindelwald conterà ancora una volta nel cast su Eddie Redmayne, Katherine Waterston, Alison Sudol, Dan Fogler, Ezra Miller e Kevin Guthrie. Come detto Johnny Depp e Jude Law saranno le new entry principali, anche se il primo aveva avuto un cameo nel precedente film, ma ci sono anche altri volti nuovi come Zoë Kravitz nei panni Leta Lestrange dopo una comparsa nel primo film, Callum Turner in quelli di Theseus Scamander e infine Brontis Jodorowsky sarà Nicholas Flamel, il creatore della Pietra Filosofale.

Il film arriverà nelle sale il 16 novembre 2018 distribuito in Italia da Warner Bros.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password