Interrotte le riprese del biopic Bohemian Rhapsody

Bohemian Rhapsody, freddie mercury, brian singer, queen

Le riprese del nuovo film incentrato sulla vita di Freddy Mercury sono state momentaneamente sospese. Lo annuncia la BBC, che afferma che Bohemian Rhapsody si fermerà in modo che il regista Bryan Singer (I soliti sospetti, X-Men) possa affrontare “un problema di salute personale”. Un portavoce della 20th Century Fox ha, infatti, comunicato all’azienda che opera per il servizio pubblico inglese che per ora il film non andrà avanti, ma che sicuramente riprenderà nel 2018. “La Twentieth Century Fox ha interrotto temporaneamente la produzione su Bohemian Rhapsody a causa dell’inaspettata indisponibilità di Bryan Singer.” Lo stesso agente di Singer ha confermato quanto detto dalla Fox, sottolineando che il motivo dell’assenza è dovuto a “un problema di salute personale riguardante Bryan e la sua famiglia”.

Bohemian Rhapsody, freddie mercury, brian singer, queen

Non si sa nulla sulle cause o sulla natura stessa della malattia riscontrata, ma da quanto è stato rilasciato, è tuttavia confermato che Bohemian Rhapsody uscirà, come previsto, a dicembre 2018. Il film ha come protagonista Rami Malek, l’interprete della serie di successo Mr. Robot che in questa occasione impersona il ruolo principale di Freddy Mercury, una delle icone pop-rock della storia della musica contemporanea. Bryan Singer, oltre a esserne il regista, è inoltre il co-produttore del progetto, fiancheggiato da due degli esponenti di punta dei Queen Roger Taylor e Brian May.

Bohemian Rhapsody, freddie mercury, brian singer, queen

Riccardo Lo Re

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>