Giornate Professionali di Cinema a Sorrento e l’accensione dell’albero di Natale in piazza

Giornate Professionali di Cinema di Sorrento, accensione albero, Giuseppe Cuomo, Mario Gargiulo, Gianni Chimenti

@photocredit amalfanotizie.it

Le luci dell’albero, la musica in sottofondo, i fuochi d’artificio che consolidano l’atmosfera della festa e tanto cinema di qualità.

Ieri, lunedì 27 novembre, in piazza Tasso si è rinnovato l’appuntamento tradizionale dedicato ai più piccoli in occasione delle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento 2017 con la Festa dell’albero. A rendere indimenticabile l’accensione delle luminarie sono state le scenografie a tema e la proiezione di Leo Da Vinci – Missione Monna Lisa – il film d’animazione in uscita l’11 gennaio con Videa, prodotto da Gruppo Alcuni, diretto da Sergio Manfio, con la colonna sonora curata da Riki, vincitore di Amici di Maria De Filippi nel 2017 – oltre alla distribuzione ai bambini dei gadget legati al film. Presenti in piazza per i saluti il sindaco Giuseppe Cuomo, l’assessore comunale agli eventi Mario Gargiulo e il delegato Anec per le Giornate Professionali di Cinema Gianni Chimenti.

È seguita poi, alle 18.30 al Cinema Armida, la proiezione di Nut Job – Tutto Molto Divertente (Notorious Pictures) di Cal Brunker e, alle 21.30, l’anteprima di Due Sotto Il Burqa di Sou Abadi (I Wonder).

Gli appuntamenti al cinema di corso Italia proseguono oggi, martedì 28, alle ore 12 con l’incontro con gli Arteteca – al secolo Enzo Iuppariello e Monica Lima – per la presentazione di Finalmente Sposi, diretto da Lello Arena (in collaborazione con Lucky Red). Saranno due le anteprime della giornata: alle ore 19.30, Plumeria Film presenterà Un Fiore PerEnne di Erika Marconi e Tonino Abballe; alle 21.30, sarà la volta de Il Premio di e con Alessandro Gassmann, presente in sala (Vision Distribution).

Arianna Pinton

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>