The Gifted, i gemelli Von Strucker nel promo della 1×8

The Gifted, i gemelli Von Strucker nel promo della 1×8

In data odierna è stato pubblicato il promo ufficiale dell’ottavo episodio della prima stagione di The Gifted, serie televisiva prodotta da Marvel e FOX e dedicata all’universo degli X-Men.

L’episodio in questione, intitolato Threat of Extinction, andrà in onda lunedì 20 novembre e rappresenta un punto cruciale nel futuro della serie poichè segna l’ingresso in scena dei gemelli Von Strucker. Creati da Chris Claremont e John Romita Jr. e apparsi per la prima volta su Uncanny X-Men n. 194 del 1985, i gemelli Von Strucker sono i figli del Barone Wolfgang Von Strucker (interpretato da Thomas Kretschmann in Avengers: Age of Ultron), il capo dell’organizzazione terroristica HYDRA.

Modificati geneticamente, i due gemelli hanno il potere di emettere potenti scariche d’energia quando entrano fisicamente in contatto l’uno con l’altra. Insieme assumono il nome di battaglia Fenris.  Ovviamente è motlo improbabile che la FOX possa chiamare in causa l’Hydra e Von Strucker, poichè i diritti appartengono ai Marvel Studios, ma si tratta ugualmente di un collegamento che i fan apprezzeranno.

https://www.youtube.com/watch?time_continue=2&v=DVzrRx1U6_w

The Gifted è uan serie diretta da Bryan Singer e prodotta da Lauren Shuler Donner, Simon Kinberg, Jeph Loeb e Jim Chory . Si tratta del terzo progetto legato al mondo dei mutanti Marvel, pur essendo il primo ad avere un legame diretto con l’universo cinematografico degli X-Men.

The Gifted racconta la storia di una coppia di genitori normali che scoprono che i loro figli sono in possesso di poteri mutanti. Costretti a mettersi in fuga da un governo ostile, la famiglia si unisce a una rete sotterranea di mutanti dove tentano di lottare per la sopravvivenza.

Fonte: CB

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>