Lo sceneggiatore di Jurassic World per il film di Metal Gear Solid targato Sony

Metal Gear Solid, hideo kojima, solid snake, derek connolly

In attesa di vedere nelle sale il reboot di Tomb Raider, con Alicia Vikander nel ruolo della coraggiosaLara Croft, la rivista Variety conferma altre novità su un’altra grande trasposizione videoludica: Metal Gear Solid. Il videogioco creato da HideoKojima è stato rilasciato per la prima volta nel 1998 da Playstation. La storia racconta le vicende del soldato Solid Snake, che si infiltra all’interno di una centrale di armi nucleari sull’isola di Shadow Moses per vanificare una minaccia terroristica proveniente da Foxhound, una ex unità delle Forze Speciali create dagli Stati Uniti e abile nelle operazioni estremamente confidenziali e che chiedono un riscatto in denaro al Governo centrale.

A scrivere la sceneggiatura del film prodotto da Sony sarà infatti Derek Connolly, reduce dal grande successo di Jurassic World e che ha contribuito alla stesura del sequel dedicato al celebre parco di divertimenti creato da Michael Crichton. A dirigere il lungometraggio sarà Jordan Vogt-Roberts, recentemente passato al cinema con il mostruoso e affascinante Kong: Skull Island, opera incentrata sulla riscoperta di King Kongcon il quale ha collaborato lo stesso Connolly nella parte di scrittura. Il loro legame cinematografico parte da lontano, dal Sundance Film Festival, quando nel 2012 presentano in concorso Safety Not Guaranteed, che illustra uno strano annuncio di un uomo che cerca una persona da portare in un viaggio nel tempo. Una storia surreale, ma che suscita l’interesse di Steven Spielberg, che li ingaggia come sceneggiatori in Intelligent Life per la DreamWorks Pictures e Amblin Entertainment.

Metal Gear Solid, hideo kojima, solid snake, derek connolly

Riccardo Lo Re

1 Comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>