Il Re Leone: svelato il cast completo del live action

Il re leone, disney, jon favreau, james earl jones, donald glover

La Disney ha finalmente svelato i nomi degli interpreti della prossima, grande, riproposizione dei classici dell’animazione in live action: Il Re Leone. Il film è diretto da Jon Favreau, che ha già girato un altro lungometraggio tratto da un altro cult della casa di Topolino, Il libro della giungla. Questa volta, però, cambia tutto, perché l’opera, a differenza del racconto del 2016 con protagonista il piccolo Mowgli, sarà completamente girato in CGI. Il ricordo del film del 1994, che in quel periodo guadagnò ben 968 milioni di dollari in tutto il mondo, è ancora più vivo che mai, mettendo non poche pressioni e aspettative verso questo progetto in lavorazione. Favreau ha tuttavia dimostrato con il suo precedente lavoro che è possibile compiere l’impresa, non solo ottenendo ottime critiche, ma riuscendo a raggiungere ottimi risultati al botteghino, con 966 milioni di dollari incassati.

Il re leone, disney, jon favreau, james earl jones, donald glover

La casa di produzione americana ha annunciato ufficialmente il cast completo che darà l’anima e  le voci ai personaggi presenti nella storia. Il primo, James Earl Jones nel ruolo del potente Mufasa, non è una sorpresa per gli americani, visto che l’attore già impersonò il vecchio Re Leone nel 1994, un segno di assoluta continuità che la Major cinematografica vuole conferire a questo universo narrativo. A prendere le veci di Simba sarà invece Donald Glover, già visto nei panni di attore in The Martian e in Spiderman Homecoming e nella serie di Atlanta. Lo scoop del giorno è invece la conferma della voce di Beyoncé nella parte di Nala, l’amica di infanzia di Simba, dopo che molti giornali scrissero su un suo possibile coinvolgimento nel progetto. Il perfido Scar avrà il timbro di Chiwetel Ejiofor (12 anni schiavo, Codice 999, Doctor Strange), mentre Alfre Woodard (La foresta silenziosa, Miss Evers’ Boys, Luke Cage) sarà la moglie di Mufasa Sarabi. I giovani lenocini Simba e Nala avranno invece le voci dei giovani JD McCrary e Shahadi Wright Joseph.

Il re leone, disney, jon favreau, james earl jones, donald glover

Non mancherà certamente la parte tenera e ironica del racconto, soprattutto quando in campo ci sono loro, Rafiki, le tre iene, Zazu e, non per ultimi, Timon e Pumbaa. Il saggio babbuino sarà interpretato da John Kani (Black Panther, Coriolanus), mentre Florence Kasumba, Eric André e Keegan-Michael Key saranno le folli, schizzate guardie del corpo di Scar. Il pavido consigliere del re e dal becco rosso acceso avrà il carisma del comico e presentatore John Oliver, mentre gli irriverenti Seth Rogen (The Disaster Astist, The Interview, The Green Hornet) e Billy Eichner (Cattivi Vicini 2, Notte Brava a Las Vegas)  saranno rispettivamente il facocero Pumbaa e il piccolo suricato Timon, fedeli al loro unico credo “Hakuna Matata” decantato in lungo e in largo.

“È il sogno di un qualunque regista riunire una squadra così talentuosa come questa per dare vita a questa storia classica”, afferma Favreau, ma bisognerà attendere ancora un po’. Il film uscirà infatti nelle sale il 19 luglio 2019. Non resta che riguardarsi l’originale. Almeno per ora.

Riccardo Lo Re

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>