Lucca Comics 2017: ospite Robert Kirkman, il creatore di The Walking Dead

Robert Kirkman ospite dell'edizione 2017 di Lucca Comics & Games

L’edizione 2017 del Lucca Comics & Games, ormai tra le manifestazioni europee più importanti nell’ambito di cinema, serie tv, fumetti, videogiochi e cosplay, si svolgerà dall’1 al 5 novembre (a questo link si possono acquistare le prevendite dei biglietti). E anche quest’anno vanta un grande ospite: Robert Kirkman, il creatore del franchise The Walking Dead, che comincerà la sua ottava stagione il prossimo 22 ottobre. L’autore incontrerà il pubblico dal 2 al 5 novembre con eventi e firmacopie.

Per la prima volta in Italia, Kirkman ha costruito il suo impero partendo proprio dagli zombie di The Walking Dead: prima la serie a fumetti (pubblicata in Italia da SaldaPress), quindi il popolare show AMC, da cui è nato anche lo spin-off Fear The Walking Dead. Un successo globale seguito dalla storia demoniaca di Outcast, altra serie a fumetti trasformata in una serie tv, e da opere come Invincible e Kill the Minotaurs, anch’esse destinate a un adattamento su grande e piccolo schermo. Tra le fatiche più recenti, Oblivion Song, fumetto sci-fi presentato al New York Comic-Con e disegnato dall’italiano Lorenzo De Felici.

Kirkman, però, sarà in buona compagnia. A presenziare al festival, tra gli altri, saranno anche Raina Telgemeier, che presenterà il suo ultimo graphic novel, Ghosts, best-seller in America; Timothy Zahn, tra i più importanti autori dei romanzi dedicati a Star WarsIgort (all’anagrafe Igor Tuveri), pluripremiato fumettista e autore di opere quali 5 è il numero perfetto e Baobab; Jason Aaron, firma di diversi volumi di Wolverine, Black Panther e Ghost Rider per Marvel; Roberto Fraga, celebre board game designer; Victoria Francés, illustratrice spagnola definita la “Regina del Gotico”; e Arianna Papini, scrittrice, illustratrice, e per 25 anni direttrice editoriale della casa editrice Fatatrac.

Inoltre, tra le novità di quest’anno, il nuovo spazio allestito in piazza Santa Maria dedicato ad Activision, la factory di successi videoludici quali Crash Bandicoot, Call of Duty e Guitar Hero.

Di seguito, il poster ufficiale di quest’anno, Michael Whelan, artista che nel corso della sua carriera ha illustrato le cover di autori del calibro di Isaac Asimov, Stephen King e Brandon Sanderson.

Fonte: Lucca Comics

 

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>