Viral

ariel shulman, henry joost, viral, sofia black d'elia

4 stelle

USCITA 14 SETTEMBRE (dvd & blu-ray)

CERT R / 85 MIN.

REGIA Ariel Schulman, Henry Joost

CAST Sofia Black D’Elia, Analeigh Tipton, Travis Tope, Colson Baker, Michael Kelly

TRAMA Un terrificante virus si diffonde rapidamente nella ridente cittadina americana dove vive la giovane Emma, trasformando le persone, inclusi i suoi cari, in un branco di orribili mostri.

L’inseparabile team di registi newyorchesi già dietro al fenomeno di Paranormal Activity 3 e 4 e al bizzarro documentario Catfish, Ariel Schulman e Henry Joost, torna a unire le forze per dirigere Viral, film horror a basso costo che non tarderà a infettare la vostra casa con un po’ di sano intrattenimento a base di horror e sci-fi una volta che lo avrete acquistato in DVD o Blu-Ray. Scritto da Barbara Marshall, il film ruota attorno alla figura di Emma (Sofia Black-D’Elia) e della sorella Stacey (Analeigh Tipton), due adolescenti di provincia che vivono annoiate all’ombra della grande suburbia americana. Non sanno che all’improvviso la loro esistenza diventerà decisamente più interessante, ma non nel modo in cui speravano. Infatti, ecco esplodere nel mondo una pandemia virale che in quattro e quattr’otto comincia a farsi strada anche nel placido paesino, decimando la popolazione e costringendo il governo a mettere in quarantena anche le piccole cittadine come quella di Emma e Stacey. Ora, il problema è che i genitori sono rimasti bloccati fuori città, e in uno scenario apocalittico in stile “sopravvivenza del più forte”, le due sorelle dovranno fare scelte molto ardue ed essere pronte a tutto per difendere se stesse dalla catastrofe. Film dal ritmo teso e godibile, ha il merito di sviscerare, con l’affilata lucidità di un bisturi chirurgico, i risvolti di un’atroce domanda: cosa saresti disposto a fare se una persona amata venisse infettata da un terribile virus che la trasforma in un mostro sanguinario?

ariel shulman, henry joost, viral, sofia black d'elia

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>