Franco Nero

franco nero, django, tarantino

Django è riuscito a disfarsi dalle catene?

Testo Damon Wise

1. Chi ha composto la colonna sonora del tuo film Django, grande successo del 1966?
Luis Bacalov. È un grande compositore. È di origine argentina, ma vive a Roma da molti anni.

Corretta

2. Nel 1968 sei stato candidato a un Golden Globe per Camelot. In quale categoria?
All’epoca si chiamava Newcomer Of The Year. Ricordo che la canzone che cantavo in Camelot – — If EverI Should Leave You – vinse un Golden Globe. Speravo lo dessero a me, ma andò alla canzone.

Corretta

3. In Camelot hai conosciuto la tua futura moglie, Vanessa Redgrave. Ti ricordi il nome del film successivo che avete girato insieme?
Ok, con lei ho girato molti film. Dopo di quello, facemmo un film con un grande regista italiano, Elio Petri. Si chiamava Un Tranquillo Posto di Campagna [1968]. Considero Elio Petri il più grande regista italiano. L’ho soprannominato “il Kubrick italiano”.

Corretta

4. Nel 1970 hai lavorato con il leggendario Luis Buñuel, in Tristana. Ti ricordi dove lo avete girato?
Il film fu girato a Toledo. È stato fantastico lavorare con lui. Buñuel era un genio. Sai, non mi chiamò mai Franco, perché era un oppositore del Generale Franco, il dittatore della Spagna. Quindi mi chiamava ‘Nero’, sempre: ‘Nero! Nero!’

Corretta

5. Nel 1978, hai recitato in Forza 10 da Navarone. Chi interpretava la parte del Colonnello Mike Barnsby?

Era Harrison Ford. Sai, se leggi il libro da cui è tratto il film, scopri che il personaggio principale è un greco, e dovevo inizialmente essere io il protagonista. Ma poi decisero di cambiare, perché Harrison Ford giusto l’anno prima aveva fatto Guerre Stellari e si era rivelato un successo incredibile in tutto il mondo. E quindi mi dissero: ‘Franco, ti cambiamo la parte’. Ma accettai senza grossi patemi – mi pagarono.

Corretta

franco nero, django, tarantino

6. Nel 1982 hai lavorato con il celebre Rainer Werner Fassbinder in Querelle de Brest. Chi scrisse il romanzo su cui il film è basato?
Jean Genet. Sai, Fassbinder era un tipo molto introverso. Un giorno, andai a casa sua, e c’erano tutti i miei film. Aveva la videocassetta di ogni film che avevo girato. Ma era una bella collezione. Andy Warhol venne [a casa sua] diverse volte.

Corretta

7. Hai recitato nel ruolo di Esperanza in 58 Minuti per Morire – Die Harder. Lui che fine fa?
Fammici pensare un secondo. Allora, ero su un aereo che esplode, mi pare. Quindi muore. Di quel film ricordo che volammo in lungo e in largo per gli Stati Uniti perché quell’anno non aveva nevicato granché in America. E non riuscivano a trovare neve da nessuna parte. Alla fine, ne trovarono un po’ a Denver, in Colorado. Ma, a conti fatti, la maggior parte della neve fu ricreata in studio. Neve finta!

Corretta

8. Nella versione doppiata in italiano di Cars 2 hai dato la voce a un personaggio di nome Topolino. Su quale macchina è basato il personaggio?
Beh, la Topolino è una classica macchina italiana. Molto popolare un tempo. E mia moglie Vanessa interpreta Topolina. Sua moglie. È stato molto divertente.
Sbagliata. La risposta esatta è Fiat 500.

9. Sei tornato nei panni di Django per un cameo nel film di Tarantino Django Unchained. Nel film, il Django interpretato da Jamie Foxx ti fa lo spelling del suo nome. Qual è la tua risposta?
‘Lo so’. Quentin ha insistito molto sul fatto che dovessi per forza fare questo cameo, e mi ha tenuto a New Orleans per quasi un mese. Inizialmente la mia apparizione doveva essere molto, molto più lunga. Ma poi ha deciso di tagliarla, perché a quel punto il film era già diventato eccessivamente lungo. Durava cinque ore.

Corretta

10. Quest’anno ti abbiamo visto in John Wick – Capitolo 2. Fai la parte di un personaggio di nome Julius. Qual è il suo lavoro?
È il direttore di un hotel a Roma, il Continental. Quella è stata un’altra piccola parte. Fare un cameo generalmente significa girare qualche scena, che poi puntualmente tagliano ancora un po’. Ma va bene così. Amo Keanu.

Corretta

‘Ho fatto quasi quanto Quentin? Buono’.

franco nero, django, tarantino

Django, Franco Nero, CG Entertainment, dvd, blu-ray, home videoDjango

Disponibile in: dvd, blu-ray

Durata: 93 min.

Distributore: CG Entertainment

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>