Ferrante Fever, un viaggio nel mistero di Elena Ferrante, ecco il trailer

ferrante fever, elena ferrante, l'amica geniale, hillary clinton

Ferrante Fever è il documentario, diretto da Giacomo Durzi, su uno straordinario successo che parte dai vicoli di Napoli e arriva in America, la possibilità di vedere l’opera di Elena Ferrante, i luoghi, i protagonisti dei suoi romanzi attraverso lo sguardo di grandi personaggi e testimoni d’eccezione. Passeggiando per le strade di New York, può capitare di imbattersi in una libreria dove spiccano i romanzi di una misteriosa narratrice italiana. Una scritta al neon “molto anni 80” li illumina di luci cangianti, strillando “Ferrante fever”. Febbre Ferrante. Nel 2013 il severo critico letterario James Wood recensisce in termini entusiastici per il The New Yorker il primo romanzo del ciclo L’amica geniale, e il caso Elena Ferrante – una scrittrice napoletana sconosciuta, autrice di romanzi di successo ma la cui identità rimane avvolta nel mistero – travalica i confini nazionali e diventa un fenomeno globale.

Alla fine del 2014, nello stilare la sua classifica annuale, la rivista americana Foreign Policy inserisce Ferrante tra le cento personalità e pensatori più influenti del mondo. Gli estimatori sono molti, sia tra i colleghi scrittori che tra i critici più autorevoli. Il fenomeno sembra inarrestabile: persino Hillary Clinton durante la campagna presidenziale parla dei romanzi della Ferrante: ipnotici, dice agli ascoltatori del suo podcast, non riesco a smettere di leggerli…

Anche in Italia Elena Ferrante si legge dovunque, come la vera e la migliore letteratura popolare, che sa coniugare qualità stilistica, contenutistica e universalità tematica, all’intrattenimento per un pubblico vasto e variegato. I lettori la premiano, ma tra gli addetti ai lavori infuria la polemica, dato che di lei nulla si sa se non le sue origini napoletane e poche altre informazioni biografiche. E un simile livello di segretezza, in un mondo in cui l’apparire è la cosa più importante, diventa uno scandalo.

ferrante fever, elena ferrante, l'amica geniale, hillary clinton

Ferrante Fever è un viaggio per cercare di dar voce e rappresentazione visiva alla produzione letteraria di Elena Ferrante, leggendola e interpretandola. Con l’aiuto di scrittori, critici letterari, registi che hanno tratto film dalle sue opere, librai ed editori, abbiamo analizzato la scrittura fortemente intima della Ferrante, per dipingerne una ideale identità, lontani dalle polemiche e dalle illazioni sulla sua presunta non esistenza. Ferrante Fever sarà proiettato al cinema solo il 2, 3 e 4 ottobre.

Ferrante Fever è una produzione MALìA con RAI CINEMA
in collaborazione con Sky Arte
in associazione con Inoxfucine Group Srl ai sensi delle norme sul Tax credit.
Film riconosciuto di interesse culturale con contributo economico del Ministero per i beni e le attività culturali e del turismo – Direzione generale cinema, e con il sostegno di Film Commission Regione Campania.

Prodotto da Alessandra Acciai, Giorgio Magliulo, Roberto Lombardi, e distribuito da QMI Stardust . Qui sotto potete vedere il trailer, una clip e la locandina.

ferrante fever, elena ferrante, l'amica geniale, hillary clinton

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>