Nastri D’Argento 2017, tutte le nomination

Nastri D’Argento 2017, tutte le nomination

Il prossimo 1 luglio avverrà la consegna dei Nastri D’Argento, il prestigioso premio cinematografico italiano. Le candidature sono state selezionate da giornalisti cinematografici tra 120 titoli usciti tra il 1 giugno 2016 e il 31 maggio 2017. Per ora è scattato l’ex aequo fra tre dei film in gara, tutti con sette nomination: La tenerezza di Gianni Amelio, Fortunata di Sergio Castellitto e Indivisibili di Edoardo De Angelis.

Grande orgoglio per il distributore Koch Media, ben 5 dei suoi film hanno fatto breccia all’interno della selezione: 7 Minuti di Michele Placido, Falchi di Toni D’Angelo, Piccoli Crimini Coniugali di Alex Infascelli, L’Accabadora di Enrico Pau e Sole Cuore Amore di Daniele Vicari.

Ecco tutte le nomination

MIGLIOR FILM
La tenerezza
Tutto quello che vuoi
Fortunata
Indivisibili
Fiore

MIGLIOR REGIA
Gianni Amelio (La Tenerezza)
Edoardo De Angelis (Indivisibili)
Marco Bellocchio (Fai bei sogni)
Ferzan Ozpetek (Rosso Istanbul)
Antonio Piazza & Fabio Grassadonia (Sicilian Ghost Story)

MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
Marco Danieli (La ragazza del mondo)
Roberto De Paolis (Cuori Puri)
Andrea De Sica (I Figli della Notte)
Fabio Guaglione & Fabio Resinaro (Mine)
Vincenzo Alfieri (I Peggiori)

MIGLIOR PRODUTTORE
Nicola Giuliano, Francesca Cima, Carlotta Calori e Viola Prestieri
Massimo Cristalli
Claudio Bonivento, Gaetano Di Vaio e Gianluca Curti
Attilio De Razza, Pier Paolo Verga, Beppe Caschetto e Rita Rognoni

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Luca Marinelli (Il Padre d’Italia)
Michele Riondino (la Ragazza del mondo)
Toni Servillo (Lasciati andare)
Renato Carpentieri (La Tenerezza)
Alessandro Gassman (Beata Ignoranza)
Marco Giallini (Beata Ignoranza)

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Giovanna Mezzogiorno (La Tenerezza)
Isabella Ragonese (Sole cuore amore, Il padre d’Italia)
Greta Scarano (La verità sta in cielo, Smetto quando voglio: Masterclass)
Sara Serraiocco (La ragazza del mondo, Non è un paese per giovani)
Jasmine Trinca (Fortunata)
Micaela Ramazzotti (La Tenerezza)

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Luca Argentero (Il permesso – 48 ore fuori)
Claudio Amendola (Il permesso – 48 ore fuori)
Alessandro Borghi (Fortunata, il più grande sogno)
Ennio Fantastichini (Caffè, La stoffa dei sogni)
Valerio Mastandrea (Fiore)
Edoardo Pesce (Cuori Puri, Fiore)

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Barbora Bobulova (Cuori puri, Lasciami per sempre)
Margherita Buy (Come diventare grandi nonostante i genitori, Questi giorni)
Sabrina Ferilli (Omicidio all’Italiana)
Anna Ferruzzo (Il Padre d’Italia)
Carla Signoris (Lasciati Andare)

MIGLIOR SOGGETTO ORIGINALE
In guerra per amore
Beata Ignoranza
Indivisibili
Che vuoi che sia
Il Padre d’Italia

MIGLIOR SCENEGGIATURA
Tutto quello che vuoi
La stoffa dei sogni
Fiore
Piccoli crimini coniugali
Fortunata

MIGLIOR COLONNA SONORA
Enzo Avitabile
Stefano Di Battista
Nino D’Angelo
Giugliano Sangiorgi
Giuliano Taviani & Carmelo Travia

MIGLIOR CANZONE
Lorenzo Jovanotti
Arisa
Emma
Thony
Angela & Marianna Fontana

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>