Wonder Woman: primi segnali sul sequel

Wonder Woman: primi segnali sul sequel

Ormai è noto a tutti il grande successo di Wonder Woman nei cinema americani. Il film, prodotto dalla Warner Bros e diretto da Patty Jenkins con protagonista Gal Gadot nei panni di Diana Prince, ha letteralmente polverizzato tutte le altre uscite, il tutto grazie a un debutto oltreoceano stimato intorno ai 100 milioni di dollari e un cinemascore “A” che lascia presagire un ottimo passaparola.

Grazie a questi dati la Warner molto probabilmente darà il suo beneplacito alla produzione del sequel, e questo non ci stupirebbe, visto che ormai è un diktat consolidato delle grandi case di produzione. Chissà se sapremo qualcosa di più al Comic-Con di San Diego, dove potrebbe essere fatto qualche annuncio in merito. Nel frattempo possiamo analizzare i primi indizi e ipotizzare l’arco di tempo narrativo in cui il sequel verrebbe contestualizzato.

Secondo l’Hollywood Reporter sia Gal Gadot che la regista Patty Jenkins sono impossibilitate a rinunciare, questo perché hanno già precedentemente firmato per un altro episodio. Come ben sappiamo Wonder Woman è ambientato nel passato ed è possibile che il volere della regista – secondo quanto dichiarato in recenti interviste – sia di attenersi allo stesso percorso anche nel sequel. La Warner d’altro canto non sembra intenzionata a procedere in tale direzione e preferirebbe svilupparlo ai giorni nostri, così da allinearlo con gli altri episodi dell’universo DC.

Quale sarà la strada intrapresa lo scopriremo sicuramente più avanti, se la pre-produzione verrà annunciata ufficialmente e verranno diramati i primi dettagli.

Nel frattempo qui sotto trovate il trailer, vi ricordiamo che il film è già uscito nella nostre sale il 1 giugno.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*