Il tuo ultimo sguardo, nuovo poster e immagini ufficiali

Il tuo ultimo sguardo, nuovo poster e immagini ufficiali
La recente fatica registica di Sean Penn esce il 29 giugno per raccontare, con i volti di Javier Bardem e Charlize Theron, una storia di amore e umanità sullo sfondo della Liberia dilaniata dalla guerra civile.

Eccentrico, controverso, ma senza dubbio geniale e carismatico, Sean Penn è uno di quegli attori/registi impossibili da ingabbiare in una definizione univoca. Negli ultimi anni, questo ribelle senza compromessi ha fatto molto parlare di sé, sia per le sue performance sullo schermo (ha vinto due Premi Oscar, nel 2004 e nel 2009, rispettivamente con Mystic River e Milk) che per le sue esternazioni fuori dal set (dalla discussa amicizia con l’autoritario statista venezuelano Hugo Chavez all’incidente diplomatico con il Regno Unito causato da alcune sue dichiarazioni a proposito della famosa disputa sulle Isole Falkland, interpretate dai sudditi di Sua Maestà come uno smaccato endorsement pro-Argentina), oltrechè naturalmente per il suo carattere irruento e impulsivo. Ma tra i motivi per i quali Penn è molto noto spicca senza dubbio l’impegno umanitario che – dall’Uragano Katrina al terribile terremoto di Haiti – lo ha visto scendere in prima linea e sporcarsi le mani per aiutare tanti sfortunati di questo mondo.

Ed è per questo che suscita particolare interesse il nuovo film di cui Penn ha appena firmato la regia, Il tuo ultimo sguardo (The Last Face), storia d’amore tra un dottore e la direttrice di un’organizzazione umanitaria sullo sfondo di una Liberia devastata dalla guerra. La pellicola, che qui in Italia esce il 29 giugno, è un’esclusiva nazionale di Leone Film Group in collaborazione con Rai Cinema. A rendere il film un caso, oltre ai due protagonisti stellari – gli attori da premio Oscar Javier Bardem e Charlize Theron – è la vicenda intensa e toccante, frutto dell’esperienza in Africa Centrale della sceneggiatrice Erin Dignam, che grazie alla sua amicizia di vecchia data con il produttore Matt Palmieri ha potuto dare vita al progetto.

Dopo un processo produttivo lungo 13 mesi che ha visto salire a bordo gli entusiastici Bardem e Theron (l’attrice è da tempo madrina di una ONG che si occupa dei bambini rimasti orfani a causa dell’AIDS in Sud Africa), ha preso forma un’opera nella quale lo stile crudo e realista di Sean Penn conduce lo spettatore in un viaggio attraverso 13 tormentati anni di storia africana, partendo dall’attuale stato di crisi in Sudan all’interno di una base di una missione delle Nazioni Unite dove, per la prima volta nella sua storia, l’organizzazione ha fatto rifugiare un intero campo profughi. Oltre ai due protagonisti, il cast include il candidato agli Emmy Jared Harris e gli attori francesi Jean Reno e Adèle Exarchopoulos.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*