Jurassic World 2: Jeff Goldblum è di nuovo Ian Malcolm

Jurassic World 2: Jeff Goldblum è di nuovo Ian Malcolm

Non sempre quei personaggi incaricati di portare un punto di vista morale e a invitare alla prudenza all’interno di un racconto godono di grande simpatia. Un po’ perché spesso sono tratteggiati in modo da risultare odiosi, un po’ perché il loro compito è ricordare agli altri personaggi cose scomode, per quanto giuste. Ma esistono le felici eccezioni, e una di queste è Ian Malcolm, lo scienziato teorico del caos protagonista di Jurassic Park e Il Mondo Perduto.

Eccentrico e lento agli entusiasmi, il personaggio interpretato da Jeff Goldblum si aggirava per la scena col carisma di un evento rock, vistoso come una superstar e allo stesso tempo irremovibile nel predire sciagure riguardo a tutto il business genetico dei dinosauri. A dire la verità, già nel primo sequel aveva perso il suo smalto, diventando effettivamente un grillo parlante un po’ stonato e pesante, ma la sua presenza in Jurassic Park rimane uno degli assi nella manica di un film che ne aveva già molti. Inutile dire che negli episodi successivi la sua mancanza si è sentita parecchio, insieme a quella di diverse altre cose.

Ora non sappiamo che cosa ci aspetta con Jurassic World 2, ma vogliamo sperare nel meglio, vista poi la piacevole notizia di oggi: Goldblum si unisce al cast raggiungendo, di nuovo nei panni di Malcolm, Chris Pratt e Bryce Dallas Howard. Non vediamo l’ora di scoprire come il suo personaggio interagirà con la nuova generazione di disastri legati ai dinosauri e alla loro interazione con gli umani.

Lo storico produttore Frank Marshall, ha rilasciato una dichiarazione in esclusiva a /Film:

Sono eccitato di riaverlo con noi. Il mondo è cambiato un sacco da quando Ian Malcolm è andato al Jurassic Park e abbiamo bisogno del suo punto di vista più che mai. Ci parlava della teoria del caos, e aveva ragione.

Jurassic World 2 uscirà negli USA il 22 giugno 2018.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*