Raffaello (di nuovo) alla conquista del mondo

Raffaello (di nuovo) alla conquista del mondo

Le opere di Raffaello stanno per conquistare il mondo. Non che non l’abbiano già fatto nei secoli scorsi, ma questa volta il Maestro rinascimentale è oggetto di una produzione cinematografica, che proprio in questi giorni ha ottenuto uno spettacolare incasso al botteghino. Raffaello – il principe delle arti – in 3D, questo il titolo dell’opera, è un imponente progetto che fonde i registri della ricostruzione storica con interventi di grandi esperti d’arte per raccontare l’intero percorso creativo e umano del celebre artista, grazie a riprese effettuate in 3D e UHD.

L’opera, prima trasposizione cinematografica dedicata a Raffaello, è frutto della collaborazione tra Sky, Nexo Digital, i Musei Vaticani e Magnitudo Film ed è prodotta da Sky 3D, Sky Cinema e Sky Arte. Approdato in sala solo nei giorni 4, 5 e 6 di aprile, il film è stato visto da 45.000 spettatori e ha totalizzato 400.000 euro di incasso, guadagnandosi una seconda proiezione nei cinema il 19 e 20 aprile, per poi arrivare a ben altri 60 paesi in giro per il mondo.

Urbino, Firenze, Roma, il Vaticano, tutte le tappe fondamentali vengono ripercorse dal film con Raffaello che, nella ricostruzione dei momenti salienti della sua vita, avrà il volto di Flavio Parenti (To Rome With Love), mentre il resto del cast include Angela Curri, Enrico Lo Verso e Marco Cocci. Raffaello – il principe delle arti – in 3D dura 90 minuti. Qui di seguito potete vedere il trailer.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*