Gomorra conquista anche gli States

Gomorra conquista anche gli States
Genny e Ciro hanno fanno il pieno di applausi presso il pubblico della tv americana.

Non paghi di aver stregato i telespettatori italiani grazie alla bravura dei due attori che li interpretano (Salvatore Esposito e Marco D’Amore), ora i due spietati criminali della serie tv “Gomorra” stanno raccogliendo consensi anche nei nework televisivi americani. In particolare su Sundance TV, emittente che ha già programmato con successo la prima stagione e che ora si prepara a proiettare, a grande richiesta, anche la seconda. Non è solo dunque “The Young Pope”, serie tv di Paolo Sorrentino sul carismatico e reazionario papa interpretato da Jude Law, a tenere alto il nome dell’intrattenimento Made in Italy oltreoceano. Decisamente positive le recensioni di molti magazine statunitensi, tra i quali IndieWire che ha elogiato la cattiveria, la genuinità e il carisma innato della serie tv a base di “esplosioni, morti improvvise e sparatorie”. Mentre gli americani si godono la seconda stagione di “Gomorra”, i fan italiani sono invece in apprensione perché pare che la terza serie, che avrebbe dovuto andare in onda a maggio, potrebbe slittare al prossimo autunno a causa di tempi di produzione più lunghi del previsto.

Foto di copertina: Emanuela Scarpa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*

Lost Password